Logo Project Easy

Progetti pensati per il futuro

 
Immagine BONUS RISTRUTTURAZIONE 2018

BONUS RISTRUTTURAZIONE 2018

Importo, novità nel campo dell’edilizia e lavori ammessi.
data 21/02/2018

L’agevolazione fiscale per i lavori domestici introdotta negli anni passati è stata confermata anche per i lavori effettuati nella propria abitazione nel corso del 2018. Sarà quindi possibile beneficiare della detrazione Irpef per un importo pari al 50 per cento delle spese sostenute entro il limite di 96.000 euro di spesa.

In base a quanto già previsto nella guida dell’Agenzia delle Entrate, il bonus ristrutturazioni 2018 spetta per:

A. Gli interventi indicati alle lettere a), b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia), effettuati su tutte le parti comuni degli edifici residenziali. Si tratta degli interventi di manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia.

B. Gli interventi elencati alle lettere b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001 (manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia), effettuati sulle singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e sulle loro pertinenze.

Gli interventi di manutenzione ordinaria sono quindi ammessi all'agevolazione solo se riguardano parti comuni di edifici residenziali

Nelle ultime modifiche alla Legge di Bilancio viene inoltre confermato che anche per il 2018 sarà possibile beneficiare del bonus mobili. La detrazione sarà pari al 50% della spesa sostenuta ed entro il limite di 10.000,00 euro. Ne potranno beneficiare i contribuenti che effettuano lavori di ristrutturazione e che acquistano mobili o grandi elettrodomestici di classe pari almeno alla A+.

La fonte per redigere questo articolo è la guida dell’Agenzia delle Entrate, che si attende presto aggiornata al 2018.

Per valutare se il lavoro che hai in programma rientra tra gli interventi ordinari o straordinari e per una consulenza ed un preventivo professionale chiamaci o scrivici, il sopralluogo è sempre gratuito.

 
Questo sito utilizza i cookies: cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Informativa CHIUDI