Logo Project Easy

Progetti pensati per il futuro

 
 
 
Immagine Metodo Project Easy: ristrutturazione completa e affidabile

Metodo Project Easy: come consigliamo i nostri clienti, in ogni momento della ristrutturazione?


data 22/12/2022

Te lo spieghiamo in questo articolo.

Ci occupiamo principalmente di ristrutturazioni complete, ovvero comprendenti sia il rinnovo dell’impiantistica che quello dell’alloggio in sé. Dunque, stucco e pittura, ma anche tubazioni, impianti elettrici e così via. Ciò è dovuto alla natura della nostra azienda, ma anche ad una chiara e precisa scelta da parte nostra sul tema ristrutturazione.

Di seguito, spieghiamo perché questo approccio è vantaggioso per i nostri clienti.

 

Investire in una ristrutturazione a metà non è una decisione saggia.

Per spiegare meglio perché preferiamo le ristrutturazioni complete, cominciamo con l'accettare che tutto ha una durata, compresi ferro e cemento.

Se avete intenzione di rinnovare una parte della vostra casa, è meglio fare una ristrutturazione completa piuttosto che rattoppare solo le aree visibilmente usurate.

Se, ad esempio, state cercando di rinnovare il bagno dal punto di vista estetico, è importante considerare non solo gli elementi superficiali come piastrelle e infissi: le vecchie tubature sottostanti potrebbero rompersi nell’immediato futuro, rendendo necessaria una ristrutturazione completa e vanificando l’intero lavoro eseguito.

Per noi è prioritario fornire ai nostri clienti un sistema affidabile e certificato, aggiornato e che riduca il rischio di malfunzionamenti.

Questa è la missione della nostra azienda: consigliare una soluzione che garantisca un elevato livello di sicurezza.

Nel proporre un progetto prendiamo sempre in considerazione il budget dei nostri clienti e cerchiamo di creare una soluzione che rientri nelle loro disponibilità economiche.

Quando il budget non soddisfa le richieste e le necessità del cliente, suggeriamo di dare priorità a queste ultime e di tagliare i costi su altri aspetti del progetto.

Ad esempio, un modo economico di procedere sarebbe quello di rifare l'installazione e risparmiare sui rivestimenti. I rivestimenti potranno essere sostituiti in futuro, ma l'installazione fornirà una base sicura.

Se anche con queste misure il budget non è sufficiente, preferiamo non eseguire il lavoro.

Allo stesso modo, ristrutturare i vecchi impianti può essere difficile, perché la modifica di un singolo radiatore potrebbe causare la rottura di tubi persino a cinque metri di distanza. È più saggio risparmiare sul radiatore e acquistarne uno più economico piuttosto che abbandonare una tipologia di lavoro più completa e che può garantire efficienza e affidabilità.

 

Franchezza e trasparenza: due parole d’ordine da osservare rigorosamente prima di iniziare i lavori

Ci sforziamo di soddisfare le esigenze e il budget del cliente che si accinge a ristrutturare casa.

A volte, però, il budget non è in linea con i desideri del cliente.

In questi casi, comunichiamo apertamente le criticità e incoraggiamo il cliente a prendere una decisione informata.

Questo è un nostro valore fondamentale: se il lavoro richiesto è insufficiente a prevenire qualsiasi potenziale problema, prendiamo l'iniziativa di segnalare il problema.

Ciò fa parte del nostro impegno etico; non tutte le aziende sono disposte a esprimere le proprie preoccupazioni e accettano invece le richieste del cliente senza fare domande, ritenendo che l'eventuale lavoro aggiuntivo richiesto possa essere affrontato in un secondo momento.

Noi, al contrario, avvisiamo il cliente che l'intervento proposto potrebbe non essere adeguato e ci rifiutiamo di eseguire il lavoro se è irremovibile sulle sue posizioni.

Ciò non è dovuto a un complesso di superiorità o al rifiuto di eseguire lavori minori, ma piuttosto all’esigenza di proteggere il cliente e, di riflesso noi stessi, da eventuali problemi che potrebbero sorgere.

Le ristrutturazioni eseguite secondo i nostri standard sono altamente sicure, certificate e assicurate, il che significa che ogni rischio residuo di eventi imprevisti è coperto.

 

Garanzie che solo un team specializzato può offrire

In Project Easy abbiamo un team di specialisti in grado di gestire tutti gli aspetti di una ristrutturazione, da quelli pratici a quelli burocratici e tecnici.

Quando incontriamo un nuovo cliente, dedichiamo del tempo a capire i suoi obiettivi e i suoi desideri; prima di addentrarci negli elementi tecnici e pratici del progetto, valutiamo se la nostra organizzazione è adatta al cliente e se i nostri valori aziendali possono allinearsi alle sue esigenze.

Di solito i clienti si rivolgono a noi con un computo metrico per la ristrutturazione completato da un geometra.

Questo tipo di computo metrico non è sempre abbastanza completo da riflettere con precisione il costo finale dei lavori.

I geometri, quando eseguono il computo, non sempre contattano le imprese per ottenere il prezzo reale di ogni componente e degli aspetti più complessi del lavoro. Si tratta di un comportamento comune e prevedibile, poiché un calcolo più approfondito comporterebbe sforzi e costi aggiuntivi.

Noi analizziamo il computo nei minimi dettagli e segnaliamo eventuali elementi incompleti. Se accertiamo che il cliente è disposto ad affidarci il lavoro, prepariamo un preventivo.

 

Il preventivo: frutto di lavoro professionale approfondito

I nostri preventivi sono sempre molto specifici ed esatti, non superando mai una variazione di prezzo del 10% che viene gestita preventivamente e non dopo. Se non li spendiamo, non li spenderai!

Il nostro approccio alla stesura dei preventivi è meticoloso e tiene conto di una moltitudine di variabili come l'idraulico, i tecnici e gli artigiani, i materiali e i possibili imprevisti.

Per questo siamo in grado di garantire preventivi che non superano il 10% di variazione del prezzo e di corrispondere dei SAL (stato avanzamento lavori) favorevoli e adeguati.

Iniziamo questo laborioso processo solo quando siamo certi che il cliente si avvarrà dei nostri servizi.

La stessa procedura è ancora più complessa quando il cliente ci chiede di redigere il computo metrico da zero.

Quando l'esecuzione dei lavori è legata alla concessione di un mutuo, invece, offriamo al cliente due possibili soluzioni.

La prima consiste nell'effettuare un'analisi e una distinta dei lavori, fornendo un budget con una forbice del 10%. Se l'eccedenza non viene utilizzata, il cliente può investirla altrove. Se il prestito non viene concesso e i lavori non vengono completati, il cliente pagherà solo il preventivo.

In alternativa, possiamo fornire un preventivo con un budget al metro quadro, con un intervallo più ampio del 20%.

Basta pensare alle oscillazioni che tutti hanno vissuto durante il boom dei bonus ristrutturazioni 2022 per capire la necessità e bontà del nostro approccio.

Insomma, la nostra politica è quella di garantire sincerità e chiarezza sempre, sia a vantaggio del cliente che, di conseguenza, di noi stessi.

 
Questo sito utilizza i cookies: cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Informativa CHIUDI